L’accesso alle sentenze è temporaneamente sospeso per manutenzione del sito "SentenzeWeb" della Cassazione, ad esclusione delle più recenti che sono pubblicate direttamente in questo sito web.
10 Giugno 2022

Il rischio derivante dalla conformazione dell'ambiente di lavoro grava sul committente.

Cass. pen., Sez. IV, Sent., 31/05/2022, n. 21072

In tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro, il rischio derivante dalla conformazione dell'ambiente di lavoro grava sul committente, perchè, inerendo all'ambiente di lavoro, non è riconducibile alla natura specialistica dei lavori commissionati all'impresa appaltatrice. (In applicazione di tale principio la Corte ha ritenuto immune da censure la sentenza che aveva riconosciuto la responsabilità del committente per il reato di lesioni co/pose in relazione all'infortunio occorso a un lavoratore dipendente della ditta appaltatrice, addetto all'autobetoniera, investito da una scarica elettrica in quanto il braccio del mezzo, manovrato con radiocomando da altro lavoratore dipendente della stessa impresa, era stato alzato sino a giungere in prossimità di un elettrodotto sovrastante il cantiere di proprietà del committente)" (Sez. 4, n. 5802 del 29/01/2021, P.C. in proc. Cribari, Rv. 280925).

Copyright © 2022 Avvocato Infortunio Lavoro
Powered by BeOnline Agency
crossmenuarrow-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram